Menu
Cerca

Nao Challenge Italia

Nao Challenge Italia

16/01/2018 - Articoli, Notizie

Ritorna la Nao Challenge, la competizione di robotica umanoide per scuole superiori più grande del mondo.

Ritorna la Nao Challenge, la competizione di robotica umanoide per scuole superiori più grande del mondo.
Tempo di lettura Tempo di lettura: 1 minuto

Dal 17 febbraio con la semi-finale di Genova ritorna la competizione dedicata alla robotica umanoide per scuole superiori più grande del mondo. Iscrizioni prorogate fino al 31 Gennaio.

La Nao Challenge è una competizione annuale per le scuole superiori organizzata da Scuola di Robotica, in collaborazione con SoftBank Robotics, con l'obiettivo di accrescere le competenze degli studenti nell'uso della robotica umanoide grazie all'ausilio di progetti multi-tecnologici e innovativi.

La manifestazione, giunta in Italia nel 2015, è cresciuta in breve tempo fino a diventare la competizione dedicata alla robotica umanoide per scuole più grande del mondo. Ogni edizione mette alla prova le capacità degli studenti attraverso l’acquisizione di competenze tecniche e di programmazione e lo sviluppo di capacità di problem solving, organizzative e di lavoro di squadra. Lo scopo della competizione viene cambiato ogni anno con lo scopo di esplorare le potenzialità dei robot umanoidi in determinati settori della realtà quotidiana. Per esempio quest’anno sarà legato allo sviluppo di software che permettano al robot di interagire e aiutare le persone anziane nelle loro case o nelle cliniche.

Per chi fosse ancora interessato a partecipare le iscrizioni sono state prorogate fino al 31 Gennaio!

Gli studenti dovranno ideare una soluzione tecnologica innovativa che preveda l’utilizzo di NAO, il robot umanoide, per facilitare lo svolgimento di una o più attività quotidiane da parte degli anziani. Per partecipare le squadre devono dichiarare il destinatario/i del progetto e presentare le modalità con cui sono arrivati all’ideazione della soluzione proposta attraverso diverse prove che comprendono lo studio di casi specifici, le analisi delle soluzioni esistenti e colloqui con esperti. 

Questo concorso rientra fra le attività didattiche finalizzate allo sviluppo dello spirito di iniziativa e dell'innovazione negli studenti, oltre che delle competenze scientifiche e tecnologiche. 

La Nao Challenge per gli studenti, prima ancora che una competizione, rappresenta un’opportunità: i ragazzi infatti hanno la possibilità di lavorare su un progetto scolastico interessante e appassionante, destinato ad acquisire competenze nell’ambito del coding e della robotica e sviluppare capacità di problem solving. Inoltre durante l’evento le squadre potranno incontrare la community degli utenti NAO, i team tecnici e gli ingegneri che offriranno assistenza speciale per tutta la durata del  concorso. 

Inoltre, nell’ambito della manifestazione, Scuola di Robotica promuoverà anche una serie di laboratori didattici gratuiti per adulti e bambini.

 

tags:

NAO, Scienza&Società