Menu
Cerca

Nao Challenge Italia

Nao Challenge Italia

Nao Challenge
supporta i nostri progetti

NAO Challenge 2016-2017!

Dopo il grande successo delle scorse due edizioni, torna la NAO Challenge Italia, la cui Finale si svolgerà a Bologna il 13  maggio 2017 presso l’Opificio Golinelli. Sono aperte le iscrizioni per le squadre: potrete vincere un NAO!

Che cos'è la NAO Challenge

La NAO Challenge è un concorso annuale co-organizzato da Aldebaran (la società che ha sviluppato il robot umanoide NAO e che lo produce) e gli Ambassador nazionali. Infatti, dalla prima edizione in poi, la NAO Challenge si svolge in alcune Nazioni europee, oltre alla Francia. In Italia, è co-organizzato da Aldebaran, da Scuola di Robotica (Ambassador per l'Italia), dalla Fondazione Golinelli e da CampuStore.

L'obiettivo è di far conoscere le potenzialità sociali della robotica di servizio, e di motivare gli studenti nell'uso della robotica umanoide con l'ausilio di progetti multi tecnologici e innovativi. Attraverso la programmazione e lo sviluppo di un sistema meccatronico, gli studenti potranno realizzare scenari in cui ottimizzare le capacità del NAO tenendo conto dei suoi limiti.

Questo concorso rientra fra le attività didattiche finalizzate soprattutto allo sviluppo dello spirito di iniziativa e dell'innovazione negli studenti, oltre che delle competenze scientifiche e tecnologiche. La gara è stata progettata di concerto con gli insegnanti, in modo da adattarla ai diversi progetti scientifici, tecnologici e tecnici (per studenti dai 15 ai 18 anni).

Perchè partecipare alla NAO Challenge

  • Potrete lavorare su un progetto scolastico interessante e appassionante
  • Imparare, creare, innovare
  • Sviluppare capacità tecniche e scientifiche
  • Motivare ragazze e ragazzi allo studio della scienza e della tecnologia
  • Promuovere tra gli studenti il lavoro di gruppo collaborativo
  • Orientare verso professioni promettenti
  • Promuovere la vostra scuola come Istituto di eccellenza nell’innovazione

Come funziona

Quest’anno la competizione si svolgerà in due fasi:

Semifinali: Genova, Firenze, Padova e una città del Sud Italia da definirsi (febbraio – marzo 2017).

Finale: a Bologna il  13 maggio 2017, presso l'Opificio Golinelli della Fondazione Golinelli.

Non è necessario avere un NAO per partecipare. Le squadre lavoreranno sul software di simulazione di NAO e avranno la possibilità di testare a turno il loro programma su un NAO fisico, molto prima della gara. Infatti, Aldebaran metterà a disposizione dell'Ambassador nazionale e dei co-organizzatori (la Fondazione Golinelli e CampuStore) alcuni NAO che saranno prestati a centri nel Nord e Centro Sud dell'Italia. L'elenco di questi centro ospitanti sarà pubblicato a breve.

Chi può partecipare

L’iscrizione è riservata a squadre di istituti scolastici superiori (ITIS, IPSIA, licei, ecc) dalle prime alle quarte classi, accompagnate da un loro docente tutor. Le iscrizioni delle classi quinte sono possibili solo previa accordo tra Scuola di Robotica e il docente tutor e il Dirigente. Non sono ammesse squadre di "privati". Ogni istituto scolastico potrà iscrivere più squadre, non solo una. Ogni squadra è composta da un massimo di 7 studenti.

Le squadre iscritte saranno seguite sia da Aldebaran sia da Scuola di Robotica. Infatti, in febbraio si svolgeranno tutorial/workshop in italiano per le squadre sulla programmazione di NAO. Inoltre, Aldebaran terrà dei webinar in inglese, sempre per rispondere ai dubbi e alle domande delle squadre. Tutte queste informazioni saranno comunicate alle squadre iscritte dopo la scadenza dell’iscrizione, il 31 gennaio 2017.

Volantino della Nao Challenge 2016 - 2017 (1.49 MB)